HELLO EVERYONE!

Ciao a tutti!
Sono Federica, 23enne pugliese con la passione per la bellezza. Laureata,appassionata di libri ma sopratutto...DI MAKE UP!
Ho deciso di aprire questo blog per condividere le mie passioni sul web e attraverso le recensioni, cercare di essere utile a qualcuno! Spero che il mio piccolo mondo vi piaccia,per qualsiasi cosa scrivetemi pure..a presto!

Se siete un'azienda cosmetica e volete inviarmi i vostri prodotti per poi avere una mia ONESTA opinione,potete contattarmi all'indirizzo kikapocket1991@yahoo.it

Visualizzazioni totali

giovedì 10 gennaio 2013

Review Hennè Neutro Forsan + come fare l'hennè in casa

Buonasera fanciulle, 
oggi post sulla cura dei capelli. Questo pomeriggio infatti, dovendoli lavare, ho deciso di fare l'impacco con l'hennè neutro di Forsan e ho pensato: perchè non parlarne alle mie amichette virtuali mentre lo tengo su in posa? Infatti ora vi scrivo con i capelli tutti impiastricciati XD
Come sapete, ho acquistato l'hennè Forsan un pò di tempo fa, incuriosita dal fatto che parecchie ragazze lo consigliano come impacco rinforzante/lucidante/volumizzante e tantissimi altri "-ante" per la nostra chioma.
Ebbene, l'ho provato e riprovato e ora mi sento di parlarvene, dandovi anche delle dritte su come io lo preparo.
Parliamo della pianta:fin dall'antichità,era apprezzata sia come colorante naturale sia per le sue proprietà astringenti e antibatteriche. Infatti,oltre che per colorare, era usato anche per curare piccole patologie dell'epidermide. Attualmente, per la cura/colorazione dei capelli, esistono tre varianti: hennè neutro, hennè nero ed hennè rosso.L'hennè nero è costituito da Indigofera Tinctoria, quello rosso da Lawsonia Inermis.
Mi preme dirvi che io NON SONO UN'ESPERTA di cose naturali-eco-biologiche, anzi, ma sbirciando qua e la nel web ho avuto modo di apprendere le nozioni base da sapere sull'hennè NEUTRO (e di questo vi parlerò). L'hennè neutro, per essere considerato tale, deve contenere all'interno dell'inci solo Cassia Obovata/Italica foglie, e nient'altro. La presenza di altri componenti (quali ad esempio la Lawsonia) possono colorare o dare riflessi ai capelli, cosa che io non voglio assolutamente. Questo di Forsan è costituito appunto da sola cassia obovata foglie.

Che dirvi ragazze..a me piace! Dopo aver lavato e asciugato i capelli, sono risultati subito più lucenti e voluminosi, effetto che non sempre riesco ad ottenere con lo shampoo! Di conseguenza mi associo a coloro che lo consigliano come impacco per coccolarci. E' ottimo anche per la cute: la sentirete pulita, rinfrescata, senza però sentirla secca. Una delle mie riserve su questo prodotto era proprio questa: in passato ho avuto la dermatite del cuoio capelluto, per questo devo stare bene attenta a cosa uso per evitare che mi ritorni. Ma devo dire che non mi ha causato alcun problema di irritazioni o allergie! Quindi decisamente promosso. L'unico accorgimento che dovete avere è quello di mettere un pò più di balsamo perchè le lunghezze un pò le secca, ma se le idratate non c'è problema, anche perchè io ho le lunghezze secche di mio..Questo Forsan contiene 100 g di prodotto con scadenza di 12 mesi, ha un prezzo intorno alle 3,50 € e io l'ho trovato nel reparto capelli di IperCoop. 

Ma passiamo all'applicazione: come prepararlo? Innanzitutto vi occorrono: acqua calda (ma non bollente) hennè (ovviamente XD) e una ciotolina+pennello di quelli che usano i parrucchieri. Mettete a scaldare la quantità di acqua sufficiente a mescolare la quantità di hennè che volete usare.
Io se voglio trattare solo le radici faccio 120 ml di acqua e 25 di polvere, se tutti i capelli 180 ml di acqua e 75 di polvere (più o meno eh, andate ad occhio). Mescolate tutto fino ad ottenere una cremina liscia e senza grumi, dopo di chè stendetela con l'ausilio del pennello sulle radici e/o lunghezze. Io lascio in posa più che posso, c'è chi lo lascia anche tutta la notte...Il risultato che dovete ottenere è questo:

Procedete poi a fare lo shampoo come di consueto, usando i prodotti che usate normalmente.
Bene ragazze, scusate per l'estrema lunghezza del post, ma volevo condividere con voi questa piacevole scoperta! Fatemi sapere se l'avete provato, a presto!




18 commenti:

  1. Da provare!!! Mi hai convinto:) Un bacio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo cara, male che vada è pur sempre una cosa naturale ;) un bacione!

      Elimina
  2. Nice blog you have...wanna follow each other?
    please follow with GFC, just leave me a comment and I'll follow u back!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Grazie per essere passata da me e per esserti unita alle mie follower. Ti seguo anche io.
    Buona serata


    superglittering.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata! un bacio a presto ;)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Facci sapere se lo provi ;) un bacio!

      Elimina
  5. sai che spesso ho pensato di provare l'henne' e finisco sempre per rimandare???Ora il tuo post mi ha convinta hehe

    RispondiElimina
  6. Da tantissimo mi ripropongo di iniziare ad usare l'hennè ma alla fine non lo faccio mai!
    A me non dispiacerebbe prendere quello che risalti i miei riflessi mogano!
    Vicino a casa del moroso c'è una coop ma non ho mai visto questo hennè, la prossima volta che ci vado gli darò un'occhiata sicuramente! :D

    RispondiElimina
  7. eccomi! ti seguo anche io!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog

    RispondiElimina
  8. da provare sicuramente!!
    paolasophia.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. Non l'ho provato però mi piacerebbe.
    Ti seguo :D

    http://falleninfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo subito a vedere il tuo blog ;) un bacio e benvenuta nel club!

      Elimina
  10. io utilizzo l'indigo per scurire i capelli e lo trovo ottimo, ormai ho detto addio alle tinte chimiche da anni, ti lascio il link se vuoi dare un'occhiata!

    http://spignattoereview.blogspot.it/2013/09/come-fare-lhenne-nero.html

    RispondiElimina

giovedì 10 gennaio 2013

Review Hennè Neutro Forsan + come fare l'hennè in casa

Buonasera fanciulle, 
oggi post sulla cura dei capelli. Questo pomeriggio infatti, dovendoli lavare, ho deciso di fare l'impacco con l'hennè neutro di Forsan e ho pensato: perchè non parlarne alle mie amichette virtuali mentre lo tengo su in posa? Infatti ora vi scrivo con i capelli tutti impiastricciati XD
Come sapete, ho acquistato l'hennè Forsan un pò di tempo fa, incuriosita dal fatto che parecchie ragazze lo consigliano come impacco rinforzante/lucidante/volumizzante e tantissimi altri "-ante" per la nostra chioma.
Ebbene, l'ho provato e riprovato e ora mi sento di parlarvene, dandovi anche delle dritte su come io lo preparo.
Parliamo della pianta:fin dall'antichità,era apprezzata sia come colorante naturale sia per le sue proprietà astringenti e antibatteriche. Infatti,oltre che per colorare, era usato anche per curare piccole patologie dell'epidermide. Attualmente, per la cura/colorazione dei capelli, esistono tre varianti: hennè neutro, hennè nero ed hennè rosso.L'hennè nero è costituito da Indigofera Tinctoria, quello rosso da Lawsonia Inermis.
Mi preme dirvi che io NON SONO UN'ESPERTA di cose naturali-eco-biologiche, anzi, ma sbirciando qua e la nel web ho avuto modo di apprendere le nozioni base da sapere sull'hennè NEUTRO (e di questo vi parlerò). L'hennè neutro, per essere considerato tale, deve contenere all'interno dell'inci solo Cassia Obovata/Italica foglie, e nient'altro. La presenza di altri componenti (quali ad esempio la Lawsonia) possono colorare o dare riflessi ai capelli, cosa che io non voglio assolutamente. Questo di Forsan è costituito appunto da sola cassia obovata foglie.

Che dirvi ragazze..a me piace! Dopo aver lavato e asciugato i capelli, sono risultati subito più lucenti e voluminosi, effetto che non sempre riesco ad ottenere con lo shampoo! Di conseguenza mi associo a coloro che lo consigliano come impacco per coccolarci. E' ottimo anche per la cute: la sentirete pulita, rinfrescata, senza però sentirla secca. Una delle mie riserve su questo prodotto era proprio questa: in passato ho avuto la dermatite del cuoio capelluto, per questo devo stare bene attenta a cosa uso per evitare che mi ritorni. Ma devo dire che non mi ha causato alcun problema di irritazioni o allergie! Quindi decisamente promosso. L'unico accorgimento che dovete avere è quello di mettere un pò più di balsamo perchè le lunghezze un pò le secca, ma se le idratate non c'è problema, anche perchè io ho le lunghezze secche di mio..Questo Forsan contiene 100 g di prodotto con scadenza di 12 mesi, ha un prezzo intorno alle 3,50 € e io l'ho trovato nel reparto capelli di IperCoop. 

Ma passiamo all'applicazione: come prepararlo? Innanzitutto vi occorrono: acqua calda (ma non bollente) hennè (ovviamente XD) e una ciotolina+pennello di quelli che usano i parrucchieri. Mettete a scaldare la quantità di acqua sufficiente a mescolare la quantità di hennè che volete usare.
Io se voglio trattare solo le radici faccio 120 ml di acqua e 25 di polvere, se tutti i capelli 180 ml di acqua e 75 di polvere (più o meno eh, andate ad occhio). Mescolate tutto fino ad ottenere una cremina liscia e senza grumi, dopo di chè stendetela con l'ausilio del pennello sulle radici e/o lunghezze. Io lascio in posa più che posso, c'è chi lo lascia anche tutta la notte...Il risultato che dovete ottenere è questo:

Procedete poi a fare lo shampoo come di consueto, usando i prodotti che usate normalmente.
Bene ragazze, scusate per l'estrema lunghezza del post, ma volevo condividere con voi questa piacevole scoperta! Fatemi sapere se l'avete provato, a presto!




18 commenti:

  1. Da provare!!! Mi hai convinto:) Un bacio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo cara, male che vada è pur sempre una cosa naturale ;) un bacione!

      Elimina
  2. Nice blog you have...wanna follow each other?
    please follow with GFC, just leave me a comment and I'll follow u back!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Grazie per essere passata da me e per esserti unita alle mie follower. Ti seguo anche io.
    Buona serata


    superglittering.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata! un bacio a presto ;)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Facci sapere se lo provi ;) un bacio!

      Elimina
  5. sai che spesso ho pensato di provare l'henne' e finisco sempre per rimandare???Ora il tuo post mi ha convinta hehe

    RispondiElimina
  6. Da tantissimo mi ripropongo di iniziare ad usare l'hennè ma alla fine non lo faccio mai!
    A me non dispiacerebbe prendere quello che risalti i miei riflessi mogano!
    Vicino a casa del moroso c'è una coop ma non ho mai visto questo hennè, la prossima volta che ci vado gli darò un'occhiata sicuramente! :D

    RispondiElimina
  7. eccomi! ti seguo anche io!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog

    RispondiElimina
  8. da provare sicuramente!!
    paolasophia.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. Non l'ho provato però mi piacerebbe.
    Ti seguo :D

    http://falleninfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo subito a vedere il tuo blog ;) un bacio e benvenuta nel club!

      Elimina
  10. io utilizzo l'indigo per scurire i capelli e lo trovo ottimo, ormai ho detto addio alle tinte chimiche da anni, ti lascio il link se vuoi dare un'occhiata!

    http://spignattoereview.blogspot.it/2013/09/come-fare-lhenne-nero.html

    RispondiElimina